TIBET

Il Tibet suscita da sempre grande fascino e mistero.

La dinastia dei Dalai Lama, i monasteri arroccati sull’Himalaya, l’altopiano della Valle dello Yarlung a oltre 4500 metri,

i laghi turchesi e i villaggi ai piedi dell’Everest, sono solo alcuni degli high-light del viaggio tra spiritualità e paesaggi stupefacenti.

 

SHANGRI LA LHASA HOTEL

Situato nei pressi del Palazzo del Potala, lo Shangri La Hotel di Lhasa è uno degli alberghi 5 stelle lusso più affascinanti del Tibet. Concepito mescolando con equilibrio decori di moderno design e arredi della tradizione tibetana, oltre a una magnifica vista sul Potala vanta tutti i migliori servizi reperibili in città. Luogo ideale per visitare la città del Dalai Lama e concedersi un relax nel segno del comfort e della storia del Tibet.

 

Durata

4 notti: Lhasa.

 

Periodo ideale

Da maggio a ottobre.

 

VIAGGIO IDEALE

1 Arrivo a Kathmandu

2 Kathmandu

3 Kathmandu - Lhasa

4 5 6 Lhasa

7 Lhasa - Shigatze

8 Shigatze - Gyantze 

9 Gyantze - Tzetang

10 Tzetang

11 Tzetang - Kathmandu

12 Kathmandu- Out

 



TIBET

Lhasa e la Valle dello Yarlung

 

1° giorno: Partenza dall’Italia

Partenza con volo di linea NON previsto dalla nostra organizzazione per Kathmandu. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° giorno: Arrivo a Kathmandu

Arrivo nella capitale del Nepal, incontro con la nostra organizzazione e trasferimento in Hotel. Al tramonto escursione al tempio di Swayambunath da cui si goda di un’ottima vista su tutta la valle di Kathmandu. Pernottamento.

 

3° giorno: Kathmandu

Visita della città con Durbar Square ricca di pagode, templi e palazzi medievali; la casa della Kumari e il tempio di Pashupatinath dove le cerimonie si susseguono a ritmo continuo. Pernottamento.

 

4° giorno: Kathmandu – Gonggar – Lhasa

Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Gonggar (Lhasa). Arrivo e proseguimento per Lhasa (1 ora). Sistemazione in Hotel. Pomeriggio a disposizione per l'acclimatamento alla quota di 3500 metri con semplici passeggiate nel quartiere del Jokhang. Pernottamento.

 

5° / 6° / 7° giorno: Lhasa

Giornata dedicate alle visite dei più importanti monasteri e templi di Lhasa, capoluogo della regione autonoma del Tibet, e massimo centro religioso del Paese. Visita del Palazzo del Potala, costruito su una collina alta 120 metri e per questo inespugnabile nel corso dei secoli, ricco di templi dai tetti ricoperti di lamine d'oro e stanze che hanno ospitato tutti i Dalai Lama fino al 1959. Visita della vecchia Lhasa con il tempio di Jokhang ed escursioni ai monasteri di Ganden, Sera, Drepung e al Palazzo di Norbulingka, ex residenza estiva del Dalai Lama. Pernottamento.

 

8° giorno: Lhasa – Shigatze

Trasferimento via strada a Shigatze (4 ore circa). Situata a 3850 metri, feudo del Panchen Lama, considerato il secondo Buddha vivente, Shigatze è la seconda città del Tibet. Arrivo e sistemazione in hotel. Pomeriggio dedicato alla visita del complesso monastico del Tashilumpo che comprende numerosi monasteri, scuole e abitazioni dei monaci. Visita del mercato della città. Pensione completa.

 

9° giorno: Shigatze – Gyantze

Partenza per Gyantze (1 ora circa) situata a 3900 metri, un tempo centro di controllo delle carovane dirette in Bhutan e Sikkim. Arrivo e sistemazione in hotel. Visita del monastero di Palkhor Choid e del tempio di Kum Bum, il più grande "chorten" esistente in Tibet, costruito sulla pianta di un “mandala”, che racchiude oltre 27.000 figure dell'iconografia buddista. Pensione completa.

 

10° giorno: Gyantze – Tzetang

Giornata di trasferimento a Tzetang (6 ore circa). Partenza in direzione est sulla strada panoramica che risale il Karo La (5010 metri). Sosta nei pressi del lago turchese Yamdrok e salita verso il Kampa La (4800 metri). Discesa nella valle dello Yarlung Tzangpo e arrivo a Tzetang. Sistemazione in hotel e pensione completa.

 

11° giorno: Tzetang – Escursione a Samye

Giornata dedicata a una escursione al Monastero di Samye, uno dei più antichi e importanti di tutto il Tibet, situato a nord del fiume Yarlung Tzangpo. Rientro a Tzetang e lungo il percorso visita della fortezza di Yambulakhang. Pensione completa.

 

12° giorno: Tzetang – Gonggar – Kathmandu

Al mattino trasferimento all’aeroporto di Lhasa-Gonggar (circa 2 ore) e partenza con volo di linea per Kathmandu. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio escursione allo Stupa di Bodnath situato nel cuore del quartiere tibetano, ricco di monasteri, templi e artigiani locali. Rientro in hotel e pernottamento.

 

13° giorno: Valle di Kathmandu

Giornata dedicata alla visita delle città medievali di Patan e Bhaktapur, località ricche

di storia in cui lasciarsi conquistare dai ritmi e dalle tradizioni medievali. Tempo a disposizione per acquisti e visite facoltative in città. Pernottamento.

 

14° giorno: Rientro in Italia

Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia NON previsto dalla nostra organizzazione. Arrivo in Italia previsto nell’arco della giornata.

 

ITINERARIO VALIDO DA MAGGIO A OTTOBRE