WITH THE BEATLES...IN INDIA

Il progetto “With The Beatles…” elaborato da Pierpaolo Di Nardo, appassionato dei Beatles e dell’India, vuole celebrare

il 50° anniversario del viaggio dei Beatles in India (febbraio/aprile 1968), portando musicisti, viaggiatori e appassionati del Beatles

a rivivere le tappe del loro famoso viaggio alle pendici dell’Himalaya, fino all’Ashram di Rishikesh alle sorgenti del Gange,

dove i Fab Four composero le straordinarie canzoni del White Album e di Abbey Road.

 

LA STORIA

Tutti conosciamo la parabola artistica del gruppo musicale più importante della storia della musica moderna, ma non tutti sanno che in Revolver (agosto 1966), Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band (giugno 1967), The White Album (novembre 1968) e Abbey Road (settembre 1969) c’è molta India.

 

Partenza 13 marzo 2018

10 notti: Delhi, Rishikesh, Agra, Jaipur, Nagaur, Jodhpur.

 

Periodo ideale

Da febbraio ad aprile 2018. 

 

IL VIAGGIO 

Il Viaggio parte da Old Delhi, con la visita della Lahore Music House ancor oggi gestita dai nipoti del proprietario che si intrattenne con i Beatles (luglio del 1966), per poi proseguire per le sorgenti del Gange, a Rishikesh, dove visitare l’Ashram dei Beatles.

 

In seguito, da Delhi, si partirà alla volta di Agra, con il Taj Mahal simbolo dell’India, della città fantasma Fatehpur Sikri, e della città rosa Jaipur, capitale del Rajasthan.

Il viaggio prosegue per Nagaur, cittadina medievale da sempre legata alla musica Sufi, e termina a Jodhpur, la città blu, nei pressi del Deserto del Thar.



Programma di viaggio 12 giorni

Dal 13 al 24 marzo 2018

 

1° giorno:

Partenza per Delhi

Ritrovo dei signori partecipanti presso l’aeroporto di partenza, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea diretto a Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° giorno:

Arrivo a Delhi

Arrivo nella Capitale dell’India, incontro con la nostra organizzazione locale e trasferimento in Hotel. Nel pomeriggio visita di Old Delhi con la Jama Masijd, la moschea più grande dell’India, e il quartiere di Chadni Chowk per la visita del Lahore Music House, negozio di musica dove i Beatles nel luglio 1966 comprarono degli strumenti musicali. In serata visita panoramica di New Delhi. Pernottamento.

 

3° giorno:

Delhi – Dehradun – Rishikesh

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Dehradun. Arrivo e trasferimento in Hotel a Rishikesh. Nel pomeriggio escursione sulle rive del Gange per assistere, a Haridwar una delle città sacre dell’India, alla cerimonia delle luci, aarti puja durante la quale i brahmini e i pellegrini induisti celebrano la Dea Ganga. Pernottamento.

 

4° giorno:

Rishikesh

Prima colazione in Hotel.

Giornata dedicata alla visita dell’Ashram dei Beatles, location mitica dove i Fab Four composero gran parte delle memorabili canzoni del White Album. Rientro in Hotel. Pernottamento.

 

5° giorno:

Rishikesh – Dehradun – Delhi – Agra

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Delhi. Arrivo e proseguimento con mezzi privati lungo la moderna Express Way che collega Delhi ad Agra in circa 3 ore. Arrivo e sistemazione in Hotel. In serata visita del mausoleo Itimad-ud-Dhaula e aperitivo nei pressi del Taj Mahal. Rientro in Hotel. Pernottamento.

 

6° giorno:

Agra

Prima colazione in Hotel.

Giornata dedicata alla visita del superbo Taj Ma­hal, simbolo principale dell’architettura Moghul e dell’India, costruito a partire dal 1632 dall’imperatore Moghul Shah Jahan in marmo bianco e pietre semipreziose. Visita del Forte Rosso, uno dei monumenti più significativi del periodo Moghul. Pernottamento.

 

7° giorno:

Agra – Fatehpur Sikri – Jaipur

Prima colazione in Hotel.

Partenza con mezzi privati per la città di Jaipur (5 ore circa) e ingresso in Rajasthan. Lungo il percorso visita della cittadella abbandonata di Fatehpur Sikri, città in are­naria rossa fatta costruire tra il 1571 e il 1585 dall’imperatore Akbar e abbandonata dopo soli dodici anni. La cittadella conserva il fascino dell’atmosfera medievale che la caratterizzava al tempo di Akbar, il più illuminato tra tutti gli imperatori Moghul.

Arrivo a Jaipur e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

 

8° giorno:

Jaipur – Escursione a Forte Amber

Prima colazione in Hotel.

Jaipur, capitale del Rajasthan, è ricca di palazzi, templi, monumenti e animati mercati.

Al mattino escursione a Forte Amber e visita della fortezza un tempo residenza dei Maharaja di Jaipur. Pomeriggio dedicato alla visita della “città rosa”, Jaipur, con il Palazzo dei Venti (visita panoramica), il Palazzo di Città e l’Osservatorio Astronomico. Rientro in Hotel. Pernottamento.

 

9° giorno:

Jaipur – Nagaur

Prima colazione in Hotel.

Partenza con mezzi privati per Nagaur (5 ore circa) attraversando i villaggi della campagna indiana. Arrivo a Nagaur e sistemazione in Hotel.

Pomeriggio dedicato alla visita dell’immensa fortezza medievale, al centro della quale si trova l’hotel. Visita del villaggio di Nagaur legato alla tradizione della musica sufi. Aperitivo sui bastioni del forte. Pernottamento.

 

10° giorno:

Nagaur – Jodhpur

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento a Jodhpur (2 ore circa). Arrivo e sistemazione in Hotel.

Nel pomeriggio visita dell'antica capitale del regno di Rathor, la “città blu” con il palazzo-fortezza di Mehrangarh (XV secolo).

Visita del Sardar Bazar, antico mercato delle granaglie e delle spezie situato nel cuore della città. Rientro in Hotel. Pernottamento.

 

11° giorno:

Jodhpur – Delhi

Prima colazione in Hotel.

Mattinata dedicata a una escursione in jeep per visitare i villaggi dei Bishnoi, singolare etnia del Deserto del Thar, che venera gli animali e le piante. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Delhi. Arrivo e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

 

12° giorno:

Delhi – Rientro in Italia

Prima colazione in Hotel.

Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo previsto in serata.